venerdì 23 febbraio 2007

Smart 2 go

Ieri ho provato per la prima volta Smart 2 Go , il nuovo software di navigazione GPS creato da Nokia. Inizialmente l'idea che la Nokia offrisse i suoi servizi a tutti gratuitamente mi sembrava grandiosa, dopo però ho provato effettivamente il software...
Mi sembra assurdo che per caricare le mappe dal PC uno debba già aver utilizzato il navigatore almeno una volta. Inoltre avendo già provato ed avuto TomTom, mi sono reso conto di quanto il paragone sia, almeno per il momento, veramente azzardato.
Inizialmente il programma mi sembrava veramente ben fatto: installazione semplice, mi ha subito riconosciuto il GPS, mi ha chiesto che connessione ad Internet usare mentre si naviga (?), mi ha mostrato la cartina indicandomi la mia posizione (ed intanto pagavo per averla...). Poi sono andato a fare una prova per vedere che strada mi indicava per andare all'università e NON RIUSCIVO A TROVARE COME FARE!!! Dopo aver impiegato diversi minuti a capire come fare , ho trovato un piccolo menù dove indichi origine e destinazione dello spostamento (come se fosse utile indicare l'origine, sto in macchina da dove cazzo vuoi che parto) e lui ti da delle indicazioni molto sommarie su come andare (del tipo: fra un chilometro e mezzo gira a dx, poi dopo 200 metri a sx). Nessuna maniera per vedere la tua posizione, nessuna immegine che ti segue nello spostamento... A breve proverò la soluzione a pagamento, solo per curiosità, cmq sono rimasto un po' deluso...
Nota molto positiva è che i servizi a pagamento hanno dei costi contenuti, cmq i servizi gratuiti mi sono sembrati una vera presa in giro...
A presto

1 commento:

leo ha detto...

quasi quasi ci ripenso...grazie!